Know-how

3 articoli

Schlacke_ist_das Werkzeug_der_Stahlerzeugung

Scorie – Fondamentali per la produzione dell’acciaio

Le scorie sono fondamentali per la produzione dell’acciaio. Le più leggere galleggiano sull’acciaio fuso, dove possono assorbire e legarsi a elementi indesiderati presenti nell’acciaio. In questo modo è possibile aumentare il cosiddetto grado di purezza del materiale. Al termine del lavoro le scorie presentano diverse colorazioni (a seconda degli elementi assorbiti) e non sono altro che roccia artificiale.

Chemische_Zusammensetzung_Stahl_Rost

Il meraviglioso mondo della chimica

Le proprietà dell’acciaio dipendono in larga misura dalla sua composizione chimica. Se il contenuto di cromo supera il 12%, uno strato di ossido di cromo dello spessore di pochi atomi protegge l’acciaio dalla corrosione. Le posate sono fatte ad esempio di acciaio inossidabile. Se si immerge l’acciaio inossidabile in una soluzione salina, il sale intacca lo strato protettivo, come accade ad esempio quando si dosa una quantità eccessiva di sale nella lavastoviglie.

Recycling_Stahl_Elektrolichtbogenofen

Forno ad arco elettrico, acciaio e riciclaggio

Ad oggi il forno ad arco elettrico (EAF = Electric Arc Furnace) rappresenta il modo più efficiente per riciclare l’acciaio. Per produrre l’acciaio, i rottami ferrosi vengono attraversati da correnti elevate per mezzo di matite gigantesche (elettrodi di grafite). Tra due dei nostri elettrodi di grafite scorre all’incirca la stessa corrente che attraversa 200.000 lampadine a incandescenza!